Deducibilità degli interessi passivi complicata dalla fiscalizzazione del Rol - Norme e Tributi Plus del 9/03/2020

 

NT 10 03 2020

Deducibilità degli interessi passivi complicata dalla fiscalizzazione del Rol

 

di Fabio Giordano, Comitato Tecnico AssoSoftware

 

Le istruzioni al modello Redditi SC 2020 recepiscono - tra le novità più rilevanti - quelle contenute nell’articolo 1 del Dlgs 142 del 29 novembre 2018, con il quale sono state riviste le regole di deducibilità degli interessi passivi per i soggetti Ires con effetto a partire dall’esercizio successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018.

Leggi tutto...

Corrispettivi telematici, via libera alla soluzione software - Quotidiano del Fisco del 28/02/2020

NT 28 02 2020

Corrispettivi telematici, via libera alla soluzione software

di Roberto Bellini, Direttore Generale AssoSoftware

 

Dal 1° luglio 2020 anche gli esercenti che effettuano operazioni di cui all’art.22 del Dpr 633/72 (commercio al minuto e simili) con volume d’affari sotto i 400.000 euro saranno obbligati alla memorizzazione elettronica e alla trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri.

Leggi tutto...

Carte carburanti prepagate, così si emette la fattura elettronica - Quotidiano del fisco 24/02/2020

di Fabio Giordano, comitato tecnico AssoSoftware

 

Due anni fa a quest’epoca - a pochi mesi da quello che doveva essere l’avvio dell’obbligo di emissione della fattura elettronica per i carburanti (il 1° luglio 2018) – ci domandavamo come sarebbe stato possibile farsi rilasciare la fattura elettronica dal distributore di carburante, vista la complessità e le lungaggini che sembravano nascondersi nell’effettuare tale operazione.

Leggi tutto...

Corrispettivi, il nuovo tracciato evita la raddoppi d’imposta con la fattura - Quotidiano del fisco 17/02/2020

di Fabio Giordano, Comitato Tecnico AssoSoftware

 

L’introduzione dell’obbligo generalizzato di trasmissione telematica dei corrispettivi, per la totalità dei soggetti passivi Iva all’articolo 22 del Dpr 633/1972, renderà possibile a tutti l’acquisizione automatica degli stessi all’interno del gestionale dove viene elaborata la contabilità. Sia essa tenuta direttamente dall’esercente stesso, sia essa tenuta dal suo consulente contabile e fiscale.

Leggi tutto...

Certificazione unica 2020: nuovi codici «retroattivi» per i forfettari - Quotidiano del fisco 10/02/2020

di Fabio Giordano e Stefania Ponza - Comitato Tecnico AssoSoftware

 

Nell’apparente tranquillità di un modello rimasto quest’anno immutato - ci riferiamo alla Certificazione unica 2020, quadro «Certificazione lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi» - si cela quest’anno una novità, probabilmente non del tutto piacevole per gli addetti ai lavori, soprattutto per coloro che assistono in studio clienti in regime forfettario.

Leggi tutto...
facebook twitter linkedin